Caricamento...

ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA

21291091_ml

Introduzione
L’ADI è un servizio di assistenza socio-sanitaria prestato al domicilio del paziente cui viene assegnato un apposito voucher (cos’è il voucher?) che si utilizza:

  • quando le condizioni dell’assistito sono tali da rendere difficoltosa l’uscita dal domicilio
  • quando per il tipo di cura richiesta non esistono centri di cura idonei sul territorio
  • quando l’assistito non ha una rete famigliare adeguata per l’assistenza di base.

Lo scopo per cui nasce questo servizio è di rispondere, in una forma adeguata, e quindi diversa da quella tradizionale (residenziale), ai bisogni che i nostri ospiti e/o pazienti continuano ad avere al loro domicilio o anche dopo le dimissioni dalla Casa di riposo (RSA) o dal Servizio di riabilitazione (SDR). La Mission di Fondazione Raimondi Francesco in questo servizio, infatti, è quella del proseguimento delle cure al domicilio nell’ottica della continuità assistenziale.
In questa pagina vengono dettagliati le caratteristiche del servizio, i principi ai quali si ispira, le prestazioni offerte, gli standard qualitativi di riferimento, e il modello organizzativo attualmente utilizzato.

Quando si attiva
La richiesta di attivazione dev’essere presentata al distretto ASL di residenza, da parte della famiglia o degli eventuali care giver dell’assistito, tramite l’impegnativa regionale redatta dal medico di medicina generale (MMG), attestante la necessità di cura al domicilio e la tipologia di prestazione necessaria.
Entro 72 ore dal ricevimento della richiesta da parte dell’ASL, il servizio verrà attivato dalla Segreteria ADI di Fondazione Raimondi Francesco.

Figure professionali impiegate

  • Infermieri professionali
  • Fisioterapisti
  • ASA/OSS (personale di supporto)

Prestazioni erogate

  • Area medicina specialistica

 Consulenza di medici specializzati in Medicina Interna e Fisiatria

  • Area fisioterapica
  • Rieducazione motoria
  • Rieducazione respiratoria
  • Mobilizzazione
  • Educazione all’uso di ausili

Area infermieristica

  • Prelievi (programmazione e gestione monitoraggi tempi di coagulazione : INR)
  • Educazione  sanitaria/terapeutica
  • Monitoraggio parametri vitali
  • Gestione sondino NG/PEG /alimentazione enterale parenterale
  • Prevenzione lesioni da pressione
  • Medicazioni lesioni da pressione/vascolari/diabetiche
  • Gestione stomie
  • Gestioni accessi venosi centrali e periferici
  • Gestione catetere vescicale

Area socio-assistenziale

  • Igiene
  • Alzata
  • Bagno assistito
  • Vestizione
  • Cura delle condizioni igieniche dell’alloggio
  • Educazione socio-assistenziale

Distretti ASL in cui siamo presenti

Busto Arsizio , Castellanza, Gallarate, Saronno, Tradate, Somma Lombardo e Asl Milano 1: distretto di Legnano

Comuni interessati

Albizzate, Busto Arsizio, Cairate, Caronno Pertusella, Cassano Magnago, Castellanza, Castelseprio, Cavaria, Cislago, Fagnano Olona, Gallarate, Gerenzano, Gorla Maggiore,Gorla Minore, Gornate Olona, Jerago con orago, Marnate, Oggiona S.Stefano, Olgiate Olona, Origgio, Samarate, Saronno, Solbiate Arno, Solbiate Olona, Tradate, Uboldo, Vedano Olona, Venegono Superiore, Venegono Inferiore, Somma Lombardo, Golasecca, Vizzola Ticino, Arsago Seprio, Besnate, Casorate Sempione, Cardano al Campo, Ferno, Lonate Pozzolo. Legnano, Parabiago, Nerviano, San Vittore Olona, Canegrate, Rescaldina, Cerro Maggiore, Busto Garolfo, Villa Cortese, Dairago, San Giorgio su Legnano.

E’ attivo il servizio “Possiamo Aiutarti”, Fondazione Raimondi  specializzata nella soluzione di problematiche socio assistenziali offre un servizio di Assistenza Ospedaliera e al Domicilio  volta ad elaborare soluzioni tempestive ed efficaci ai bisogni delle famiglie.
Nel fornire figure professionali idonee ad ogni situazione di bisogno, offriamo servizi di elevata professionalità ed empatia.

Carta dei servizi:
adi-png



Per informazioni:


La Segreteria ADI è in funzione dal
Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 17
(orario continuato).
E’ attivo un servizio di segreteria telefonica per l’accoglienza dei messaggi degli assistiti.

Contatto:

Telefono 0331/601133

Fax 0331/601023

Cell: 3349527887

Email:

adi@fondazioneraimondi.it


Fondazione Raimondi Francesco Via Volta, 1 - 21055 Gorla Minore (VA) - C.F.:81007970122 - P.I. 00576660120